La Fatina dei dentini!

 

Fatima dei dentini.jpgOggi la piccola Inès ha perso il suo primo dentino! Ultima delle tre sorelle da giorni aspettava questo magico momento, per lei uno dei giorni più importanti della sua vita: la prima visita della fata dei dentini!

 

Per me una gioia mitigata dalla gestione degli effetti collaterali di questo evento!

Eh già, perchè quando hai tre figlie è difficile affrontare anche questo: la gioia della tua piccola (da condividere) unita alla disperazione di sua sorella gemella gelosa (da tranquillizzare) e all’invidia più silenziosa della ‘grande’ (da monitorare).

Tremo solo all’idea che tutte e tre ne perderanno 20! Meglio non pensarci, mi concentro invece sulla fatina!


Per prima cosa preparariamo la letterina: come per le altre due, chiediamo alla fatina di poter conservare il primo dentino, di non portarlo via per poterlo gelosamente accudire nell’apposita scatolina! Naturalmente specifichiamo che sarà solo per questa volta… fino ad oggi ci ha sempre accontentate!

A casa nostra non si perde mai occasione per festeggiare e la nostra fatina, un pó speciale, non porta solo “la monetina” ma anche un regalino… una cosa piccola, un pupazzetto, un gioco, un piccolo pensiero…

Inès, che vuole sempre distinguersi dalle sorelle, ha deciso di preparare alla fatina anche un disegno da lasciare sotto il cuscino, il che, di suo, è anche un bel pensiero… ma mi vedete di notte, al buio, nella camera dove dormono tutte e tre, entrare senza svegliare nessuno, alzare il cuscino infilare la moneta poi il regalino e sfilare un foglio di carta?! Praticamente un impresa da supereroina!
Ci proveró come sempre pronta a nascondere tutto se qualcuno si sveglia!!!


Quindi infiliamo il dentino nella sua pochette di peluche, mettiamola sotto il cuscino e aspettiamo che il trio si addormenti!

Anche se stasera sarà dura visto che ogni volta tutte e tre agitatissime giurano di svegliarsi per poter finalmente vedere la magica fata!

E prepariamoci a domani mattina quando di fronte a moneta e regalino partiranno con “a me la fatina non ha portato una cosa così bella, si vede che non mi vuole bene!” oppure il contrario, in ogni caso pianti e discussioni mentre io sbubble mamma come sempre lotteró contro il tempo per portarle in orario a scuola!

Buona ‘fatina’ a tutti!

 

p.s.

Le due taschine mostrille porta dentini sono una ‘chicca’ fatta a mano scovata da Valentina!